Che cosa è la brucellosi?

La brucellosi è una malattia infettiva causata da batteri del genere Brucella. Si tratta di un'infezione che colpisce principalmente gli animali, caprini, comprese, pecora, cammelli, suini, alce, cervo, bestiame, e cani. Gli esseri umani sviluppano brucellosi quando entrano in contatto con gli animali o prodotti animali contaminati. I sintomi della brucellosi spesso assomigliare ad una malattia simil-influenzale.

Brucellosi umana è una malattia che si trova in tutto il mondo, ed ha un tasso di occorrenza più 500,000 casi. Brucellosi tende a verificarsi più comunemente nelle regioni con meno stabilite le malattie degli animali di controllo programmi e nelle zone in cui le iniziative di salute pubblica potrebbe essere meno efficace.

Aree ad alto rischio comprendono il bacino del Mediterraneo (Portogallo, Spagna, Sud della Francia, Italia, Grecia, Turchia, e del Nord Africa), Sud e Centro America, Europa orientale, Africa, Asia, dei Caraibi, e il Medio Oriente. Negli Stati Uniti, brucellosi è molto meno comune, con solo 100-200 casi umani segnalati ogni anno. Questa diminuzione dei casi negli Stati Uniti si fa sentire di essere a causa di efficaci programmi di vaccinazione degli animali e pastorizzazione del latte.

La brucellosi è una malattia infettiva causata da batteri del genere Brucella.

Brucellosi è un'infezione di alcuni animali che si trasmette all'uomo.

Gli esseri umani acquisiscono brucellosi quando entrano in contatto con gli animali o prodotti animali contaminati, più comunemente dalla ingestione di latte crudo o formaggio.

I sintomi della brucellosi possono includere febbre, sudorazione, dolori del corpo, e dolori articolari.

La brucellosi è di solito diagnosticata attraverso esami del sangue e isolando l'organismo da sangue e altri tessuti del corpo.

Un regime antibiotico multimedication è la pietra angolare del trattamento per la brucellosi.

Le complicazioni della brucellosi possono coinvolgere vari apparati.

La brucellosi può essere prevenuta con le malattie degli animali misure di controllo, evitare prodotti caseari non pastorizzati, professionali e le misure di protezione.

Qual è la storia della brucellosi?

La brucellosi è una malattia che si pensa sia esistita fin dai tempi antichi, come è stato descritto più 2,000 anni fa dai Romani e Ippocrate. Non è stato fino 1887 che un medico britannico, Dr. David Bruce, isolato il microrganismo che causa la brucellosi da più pazienti deceduti dall'isola di Malta. Questa malattia ha avuto diversi nomi nel corso della sua storia, compresa la febbre mediterranea, Malta febbre, Crimea febbre, Malattia di Bang, e febbre ondulante (a causa della natura recidivante della febbre associata con la malattia).

A metà del 20 ° secolo, il batterio Brucella stato anche sviluppato per uso come arma biologica dagli Stati Uniti. L'uso di brucellosi ai fini della guerra biologica fu poi vietato in 1969 dal presidente Nixon.