Quali sono le cause di brucellosi?

La brucellosi è una malattia infettiva sistemica trasmessa da certi animali agli esseri umani (zoonosi). Brucellosi nell'uomo è principalmente causata da quattro specie diverse di batteri Brucella: Brucella melitensis (capre, pecora, cammelli), Brucella suis (suini), Brucella abortus (mucche, bufalo, alce, cammelli, yak), e Brucella canis (cani). Anche se tutte queste specie possono causare brucellosi umana, Brucella melitensis è in tutto il mondo più diffusi, e si ritiene di provocare i casi più gravi di brucellosi.

Come si trasmette la brucellosi?

La brucellosi si trasmette dagli animali agli esseri umani in diversi modi. La via più comune di trasmissione si verifica quando gli esseri umani consumano latte crudo o formaggio di pecora e capre infette. Gli animali infetti capannone l'organismo nel loro latte, e se gli esseri umani mangiare o bere latte non pastorizzato da questi animali colpiti, possono sviluppare brucellosi.

La brucellosi può essere trasmessa agli esseri umani attraverso l'inalazione di dell'organismo o per contatto diretto con le secrezioni animali infetti. I batteri possono entrare nel corpo attraverso l'inalazione di aerosol secrezioni, attraverso le rotture nella pelle, o attraverso l'esposizione delle mucose / congiuntiva da spruzzi di secrezioni infette.

Con queste vie di ingresso, brucellosi è una malattia professionale che può colpire i veterinari, macello lavoratori, macellai, cacciatori, personale di laboratorio, e le persone che lavorano a stretto contatto con il bestiame (per esempio, contadini e pastori).

Infine, un'iniezione accidentale con il vaccino bestiame usato contro Brucella abortus può anche portare alla brucellosi negli esseri umani. Uomo a trasmissione interumana è molto raro.

La diagnosi di brucellosi

Fare la diagnosi di brucellosi a volte può essere difficile a causa dei sintomi simili e segni condivisi con altre malattie febbrili. Una storia accurata ottenuta dal vostro fornitore di assistenza sanitaria (compresa la storia di viaggio, occupazione, l'esposizione degli animali, ecc) può essere molto utile nel sollevare il sospetto di brucellosi come una possibile diagnosi.

Generalmente, esami del sangue e sangue / tessuti culture sono necessari per fare la diagnosi di brucellosi. Esami del sangue più comuni usati per fare la diagnosi includono test per gli anticorpi contro i batteri e isolare l'organismo da emocolture. Una biopsia di tessuto corporeo (dal midollo osseo o del fegato, per esempio) può anche aiutare a fare la diagnosi. Gli esami del sangue possono mostrare l'anemia, piastrine basse, un basso numero di globuli bianchi, elevati e test di funzionalità epatica.

Altri studi di imaging e le procedure possono essere eseguite inizialmente a seconda segni della persona e dei sintomi. Questi test possono includere TAC, MRI, Raggi X, ultrasuono, puntura lombare (colpetto spinale), aspirazione comune, o un elettrocardiogramma (ECG).