Esiste un trattamento per la microcefalia?

Non esiste un trattamento per la microcefalia che può restituire la testa di un bambino a una dimensione normale o la forma. Il trattamento si concentra sui modi per ridurre l'impatto delle malformazioni associate e neurologiche. I bambini affetti da microcefalia e ritardo nello sviluppo di solito sono valutate da un neurologo pediatrico e seguito da un team di gestione medica.

Prima infanzia programmi di intervento che coinvolgono fisica, discorso, e terapisti occupazionali aiutano a massimizzare la capacità e minimizzare disfunzioni. I farmaci sono spesso utilizzati per controllare le crisi, iperattività, e sintomi neuromuscolari. La consulenza genetica può aiutare le famiglie a capire il rischio di microcefalia nelle gravidanze successive.

Quali sono i sintomi della microcefalia?

A seconda della gravità della sindrome di accompagnamento, bambini con microcefalia possono avere:

ritardo mentale,
funzioni motorie e di parola ritardato,
distorsioni facciali,
nanismo o bassa statura,
iperattività,
sequestri,
difficoltà di coordinamento e di equilibrio, e
cervello o altre anomalie neurologiche.

Alcuni bambini con microcefalia avranno intelligenza normale e una testa che crescerà più grande, ma saranno sotto traccia le curve di crescita normali per circonferenza cranica.

Quali sono le cause di microcefalia?

È più spesso causata da anomalie genetiche che interferiscono con la crescita della corteccia cerebrale nei primi mesi di sviluppo fetale. Si è associato con la sindrome di Down, sindromi cromosomiche, e sindromi neurometabolici. I bambini possono anche essere nato con microcefalia, se, durante la gravidanza, la loro madre:

farmaci abusati o alcool,
si sono infettate con un citomegalovirus,
rosolia (Rosolia), o varicella (varicella) virus,
è stato esposto a determinate sostanze chimiche tossiche, o
aveva fenilchetonuria non trattata (PKU).

I bambini nati con microcefalia avrà una testa più piccola del normale, che non riescono a crescere man mano che avanzeranno infanzia.

Che cosa è microcefalia?

Microcefalia è una condizione medica in cui la circonferenza della testa è più piccola del normale perché il cervello non è sviluppato correttamente o ha smesso di crescere. Microcefalia può essere presente alla nascita o può svilupparsi nei primi anni di vita.

Qual è la prognosi per la microcefalia?

Alcuni bambini hanno solo lievi disabilità. Altrui, soprattutto se sono altrimenti in crescita e uno sviluppo normale, avrà intelligenza normale e continuare a sviluppare e soddisfare regolari appropriati all'età pietre miliari.