Cause, sintomi, diagnosi, trattamento – microsporidi

Che cosa è microsporidiosis? Quali sono le cause della malattia?

Microsporidiosis è una malattia causata da infezione da organismi microscopici chiamati microsporidi. Microsporidia sono parassiti eucarioti che devono vivere all'interno delle cellule ospiti diverse in cui si possono produrre spore infettive. Queste spore causano microsporidiosis, una malattia che è principalmente osservata in soggetti con infezione da virus dell'immunodeficienza umana (HIV).

Microsporidiosis può causare infezioni dell'intestino, polmone, rene, cervello, seni, muscoli, e occhi. Sebbene ci siano più 1,200 specie di microsporidi, i patogeni più frequenti (agenti patogeni) nell'uomo includono Enterocytozoon bieneusi, Encephalitozoon cuniculi, e Encephalitozoon intestinalis.

Il microsporidi è trasmesso:

Spore microsporidi sono liberati dalle feci e urina di animali infetti. Un numero di animali, insetti tra cui, uccelli, e mammiferi, possono fungere da serbatoi di infezione per microsporidi. Queste spore sono poi consumati o inalati dagli esseri umani.

Una volta all'interno di una cella, il microsporidi svilupparsi e moltiplicarsi, produrre più spore. Le spore infettive vengono poi rilasciati quando la cella si espande ed esplode.

Quali sono i sintomi di microsporidiosis?

Anche se microsporidiosis può verificarsi in persone con sistema immunitario normale, è molto raro. I sintomi di microsporidiosis si verificano principalmente in persone con deficit del sistema immunitario, come individui infetti da HIV e trapianto di organi destinatari. Microsporidiosis può causare intestinale, polmone, rene, cervello, seno, muscolo, o malattia dell'occhio.

Sintomi intestinali che sono causati da infezione microsporidi includono diarrea cronica, deperimento, malassorbimento, e della cistifellea malattia. Nei pazienti con AIDS, la diarrea cronica può essere estremamente debilitante e comporta un rischio significativo di mortalità. La maggior parte dei casi di microsporidiosis intestinale nei pazienti affetti da AIDS sono causati da Enterocytozoon bieneusi.

I sintomi polmonari possono includere un colpo di tosse e difficile, respiro affannoso. Una radiografia del torace può mostrare segni di infiammazione, fluido, o cavità nei polmoni.

Microsporidiosis può causare infezioni del tratto urinario, insufficienza renale, infiammazione della vescica, e perforazione intestinale. Microsporidia può anche diffondersi in tutto il corpo per provocare una reazione infiammatoria nel cervello, pancreas, seni, e tessuto muscolare.

Infezione oculare con microsporidi possono causare l'infiammazione della cornea e della congiuntiva (cheratocongiuntivite). I sintomi di microsporidiosis oculari possono includere dolore oculare, arrossamento degli occhi, offuscamento della vista.

Diagnosi di microsporidiosis

Ci sono diverse prove a disposizione per diagnosticare l'infezione microsporidi. L'esame al microscopio di campioni colorati di fluidi corporei, campioni fecali in primo luogo, consente una rapida diagnosi, sebbene le specie esatte di microsporidi non possono essere identificati. I campioni di urina può anche essere utilizzato per rilevare quando il spore e rene / o della vescica sono coinvolti.

Un potente microscopio, chiamato microscopio elettronico a trasmissione, è necessaria per identificare la specie di microsporidi. Tuttavia, questa forma di test è costoso, e non è disponibile per l'uso di routine in tutti i laboratori.

Altri metodi, come saggi di immunofluorescenza e reazione a catena della polimerasi (PCR) test, può anche identificare l'infezione microsporidi nella ricerca-laboratorio di impostazione.

Infine, esami del sangue e gli studi di imaging può anche contribuire all'individuazione microsporidiosis.

Qual è il trattamento per microsporidiosis?

Il trattamento dei microsporidiosis è generalmente realizzato con farmaci e terapia di supporto. A seconda del sito di infezione e specie microsporidi coinvolti, diversi farmaci sono utilizzati. I farmaci più comunemente usati per microsporidiosis comprendono albendazolo (Albenza) e fumagillin.

Per i pazienti con diarrea, somministrazione di liquidi per via endovenosa e sazietà elettrolita può essere necessario. Regimi dietetici e nutrizionali possono anche aiutare con diarrea cronica. Infine, miglioramento della funzione del sistema immunitario con la terapia antiretrovirale in pazienti HIV-positivi può anche portare ad un miglioramento dei sintomi.

Prevenzione della microsporidiosis

Per pazienti con deficienza del sistema immunitario, spesso le mani di lavaggio e limitare l'esposizione ad animali sospettati di essere affetti da microsporidi è raccomandato.