Che cosa è la tubercolosi?

La tubercolosi è una malattia infettiva causata da batteri il cui nome scientifico è Mycobacterium tuberculosis. E 'stato isolato nel 1882 da un medico tedesco di nome Robert Koch che ha ricevuto il premio Nobel per questa scoperta. La tubercolosi colpisce più comunemente i polmoni, ma può coinvolgere anche quasi ogni organo del corpo. Molti anni fa, Questa malattia è stata denominata “consumo” perché senza un trattamento efficace, questi pazienti spesso si deperiscono. Oggi, naturalmente, tubercolosi in genere può essere trattata con successo con antibiotici.

Vi è anche un gruppo di organismi indicati come tubercolosi atipica. Questi coinvolgono altri tipi di batteri che sono la famiglia Mycobacterium. Spesso, questi organismi non causano malattie e sono indicati come “colonizzatori” perché semplicemente convivere con altri batteri nel nostro corpo senza causare danni. Talvolta, questi batteri possono causare un'infezione che a volte è clinicamente come la tubercolosi tipico. Quando questi infezione causa micobatteri atipici, sono spesso molto difficili da curare. Spesso, terapia farmacologica per questi organismi deve essere somministrato per un anno e mezzo a due anni e richiede farmaci più.

La tubercolosi è un'infezione, principalmente nei polmoni (una polmonite), causata da un batterio chiamato Mycobacterium tuberculosis. Si sviluppa di solito da persona a persona respirando aria infetta durante il contatto stretto.

Tubercolosi può rimanere in uno stato inattivo (inattivo) stato per anni senza causare sintomi o diffusione ad altre persone.

Quando il sistema immunitario di un paziente con tubercolosi latente viene indebolita, la tubercolosi può diventare attivo (riattivare) e causare infezione nei polmoni o altre parti del corpo.

I fattori di rischio per l'acquisizione di tubercolosi sono vicino a contatto situazioni, alcol e farmaci IV abuso, e alcune malattie (per esempio, diabete, cancro, e HIV) e occupazioni (per esempio, operatori sanitari).

I sintomi più comuni e segni di tubercolosi sono la stanchezza, febbre, perdita di peso, tosse, e sudorazioni notturne.

La diagnosi di tubercolosi richiede test cutanei, radiografia del torace, espettorato analisi (striscio e cultura), e test PCR per rilevare il materiale genetico dei batteri causativi.

Tubercolosi inattivo può essere trattato con un antibiotico, isoniazide (INH), per prevenire l'infezione da tubercolosi diventare attivi.

Tubercolosi attiva è trattata, di solito con successo, con INH in combinazione con uno o più farmaci diversi, tra rifampicina (Rifadin), etambutolo (Myambutol), pirazinamide, e streptomicina.

Farmaco-resistente La tubercolosi è una grave, ancora irrisolto, problema di salute pubblica, in particolare nel Sud-Est asiatico, i paesi dell'ex Unione Sovietica, Africa, e in popolazione carceraria. Compliance del paziente Scarso, mancanza di rilevamento di ceppi resistenti, e la terapia non disponibili sono le cause principali per lo sviluppo del farmaco resistente tubercolosi .

La presenza del virus HIV è stato responsabile di un aumento della frequenza di tubercolosi. Controllo dell'HIV in futuro, tuttavia, dovrebbe sostanzialmente diminuire la frequenza della tubercolosi.