Come viene diagnosticata la dermatite atopica?

La dermatite atopica è generalmente diagnosticata sulla base di un esame fisico e controllo visivo della pelle da un medico o al dermatologo. Inoltre, la storia dato dalla storia familiare del paziente e contribuisce contribuire a sostenere la diagnosi. Un medico può chiedere su qualsiasi storia di eruzioni cutanee simili e altri problemi medici, febbre da fieno compresi (allergie) e asma.

Una biopsia della pelle (un campione di un piccolo pezzo di pelle che viene inviato al laboratorio per l'esame al microscopio) raramente è utile per stabilire la diagnosi. Molti pazienti con grave malattia atopica può avere un numero elevato di globuli bianchi di allergia (conta degli eosinofili) nel sangue e / o ed elevati livelli sierici di IgE. Questi test possono supportare la diagnosi di dermatite atopica. Inoltre, tamponi della pelle dolci (lunga punta dell'applicatore cotone o Q-tip) I campioni possono essere inviati al laboratorio di escludere infezioni della pelle che possono mimare dermatite atopica.

Dal momento che il prurito tende ad essere il principale sintomo comune della malattia per molti pazienti, non è possibile dire tutto prurito è dermatite atopica. Il prurito può essere visto in molte altre condizioni mediche che non hanno nulla a che fare con eczema. Ogni paziente sperimenta una combinazione unica di sintomi, ed i sintomi e la gravità della malattia può variare nel tempo. Il medico la diagnosi si basa sui sintomi della persona e può essere necessario per vedere i tempi dei pazienti più a fare una diagnosi accurata. E 'importante per il medico per escludere altre malattie e condizioni che possono causare irritazione della pelle. In alcuni casi, il medico di famiglia o il pediatra può indirizzare il paziente ad un dermatologo o allergologo (allergia specialista) per un'ulteriore valutazione.

Pelle gratta e vinci / prick test (che coinvolgono graffiare o pungere la pelle con un ago che contiene una piccola quantità di un allergene sospetto) e esami del sangue per gli allergeni presenti nell'aria in genere non sono utili nella diagnosi di dermatite atopica come una storia medica e attenta osservazione dei sintomi. Tuttavia, essi possono aiutare il medico a volte escludere o confermare un allergene specifico che potrebbe essere considerato importante per la diagnosi. Risultati negativi sui i test cutanei sono affidabili e possono aiutare a escludere la possibilità che alcune sostanze provocano l'infiammazione della pelle del paziente. Tuttavia, positivi della pelle antigraffio / prick test sono risultati difficili da interpretare nelle persone affette da dermatite atopica e sono spesso imprecisi.

Caratteristiche principali e minori di dermatite atopica

Caratteristiche principali

Prurito
Caratteristica eruzione cutanea in luoghi tipici della malattia (pieghe delle braccia e le ginocchia dietro)
Sintomi cronici o più volte che si verificano
Storia personale o familiare di malattie atopiche (eczema, febbre da fieno, asma)

Alcune caratteristiche minori

Precoce età di insorgenza
Asciugare, la pelle ruvida
Alti livelli di immunoglobuline E (IgE), un anticorpo, nel sangue
Ittiosi
Hyper lineare palme
Cheratosi pilaris
A mano o dermatite piedi
Cheilite (labbra secche o irritate)
Eczema capezzoli
Suscettibilità alle infezioni della pelle
Positivi i test allergici cutanei